Home POLITICA Piazza Mancini, si parla di giovani nel rinnovamento della politica

Piazza Mancini, si parla di giovani nel rinnovamento della politica

arena-mancini

Lunedì 5 luglio, al Flaminio, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti parteciperà assieme a Giovanni Crisanti a un confronto sul ruolo dei giovani nel rinnovamento della politica.

L’evento si terrà dalle 18.30 nell’arena Mancini, ubicata nell’omonima piazza, e sarà moderato dalla giornalista Gaia Tortora, vicedirettrice del tgLa7, che imposterà il dialogo partendo dal libro di Crisanti intitolato “Battiti, l’armonia del cambiamento”.

Un confronto tra un politico di esperienza ed un giovane romano (classe 1999), fondatore dell’organizzazione giovanile “L’associata di Roma”, progetto partecipato da centinaia di ragazzi, nato per coinvolgere le energie giovanili di ogni provenienza e bandiera politica e costruire un dialogo propositivo con le amministrazioni.

Appassionato di musica e teatro, è dal suo impegno politico che ha preso vita “Battiti”.
Nato dal sogno di spronare le nuove generazioni a crescere nello spazio pubblico, anziché in un disinteresse che è a tutti gli effetti una malattia sociale il mio libro rappresenta il motivo dell’impegno politico di un ventunenne e la visione rispetto ad un radicale rinnovamento che fuoriesce dagli schemi tradizionali delle proposte politiche di bandiera” ebbe a dichiarare l’autore un anno fa di questi tempi, alla presentazione del libro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome