Home ATTUALITÀ Covid, crollo dei contagi nel Municipio XV

Covid, crollo dei contagi nel Municipio XV

vaccino

Negli ultimi sette giorni crollo della curva contagi nel Municipio XV. Solo 37 i nuovi casi dal 27 maggio al 3 giugno. Un numero così basso non era mai stato registrato.

Non si arresta dunque il trend positivo iniziato a metà marzo, dopo che fu registrato il picco del 2021: da allora, ogni monitoraggio settimanale è stato di volta in volta più basso del precedente fino a giungere all’ultimo, solo +37 contro il +88 della settimana scorsa e il +152 di quindici giorni fa. Di questo passo ci piace pensare che la prossima settimana il numero possa essere vicino allo zero.

A rivelare questi dati è la mappa dei contagi da Covid-19 aggiornata ogni settimana dal Seresmi (servizio regionale per la sorveglianza delle malattie infettive) della Regione Lazio. La stessa riporta il numero dei casi di contagio da inizio pandemia a oggi registrati nei municipi e nei quartieri romani.

Anche per quanto riguarda i valori assoluti la curva del contagio nel territorio del XV tende all’appiattimento considerando i sempre più decrescenti incrementi settimanali. Per la cronaca, il totale dei casi da inizio pandemia al 3 giugno è pari a 9604, il 6,0% della popolazione residente.

Il XV quartiere per quartiere

Anche questa settimana, quasi la metà dei nuovi casi degli ultimi sette giorni sono stati registrati a Tomba di Nerone (+7) e a Labaro (+10).

Il primo è da mesi che rappresenta il quartiere record del Municipio XV per numero di contagi: a tutto  giovedì 3 giugno i positivi (sempre da inizio pandemia) sono arrivati a quota 2008. Il secondo lo segue a ruota, con 1497 casi.

Nella seguente tabella sono stati riportati tutti i quartieri elencati in ordine di numero casi in assoluto da inizio pandemia a giovedì 3 giugno con evidenza del numero di residenti e delle situazioni mensili da inizio anno.

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome