Home CRONACA Giovani e meno giovani chiedono una ciclabile a Corso Francia

Giovani e meno giovani chiedono una ciclabile a Corso Francia

ciclabile-corso-francia
Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

Rendere Corso Francia anche ciclabile. Con questo obiettivo l’associazione 4Hopes4Rome, Salvaciclisti, l’asSociata di Roma e altre si sono mobilitate questa mattina dandosi appuntamento a piazza Diodati, alle spalle della stazione Vigna Clara simbolo della mobilità sostenibile di Roma Nord congelata dalla burocrazia e da alcuni residenti esperti in ricorsi, per arrivare fino al centro di Roma.

“Roma non è un’autostrada” era scritto sul dorso delle loro magliette. Un chiaro invito al rispetto dei limiti di velocità e a riservare parte della carreggiata alle biciclette considerate un’alternativa sostenibile rispetto alle automobili. Partiti in meno di cinquanta, giovani e meno giovani, sono arrivati a Piazza del Popolo in oltre cento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 COMMENTI

  1. Tutta la città dovrebbe avere la ciclabile, ma liberate le aree verdi, le riserve naturali dalle corse sfrenate dei ciclisti, che le hanno rese pericolose e invivibili, per pietà.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome