Home ATTUALITÀ Via Gradoli, ruba monopattino elettrico e fugge (a piedi): preso

Via Gradoli, ruba monopattino elettrico e fugge (a piedi): preso

polizia arresto
foto di repertorio
Tempo Casa Vigna Clara

Erano da poco passate le 13 di ieri, lunedì 12 aprile, quando in via Gradoli, sulla Cassia, l’arrivo in pochi minuti di sei auto della Polizia ha gettato nello scompiglio residenti e passanti. Tutti a chiedersi cosa fosse successo, la domanda rimbalzava dalla strada ai social.

Poi s’è saputo. Un uomo di 32 anni si era presentato alla porta di alcuni appartamenti mettendo in allarme i proprietari dicendo loro che c’era una fuga di gas nella palazzina e tentando così di introdursi in qualche abitazione a scopo di furto.

Ma gli è andata male. Dopo essere riuscito ad arraffare giusto un monopattino elettrico si è dato alla fuga, a piedi, inseguito però dal proprietario del mezzo mentre altri condomini davano l’allarme al 112. L’arrivo dei poliziotti ha posto fine alla vicenda. L’uomo è stato preso, ammanettato e portato in commissariato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome