Home CASSIA Piazza Azzarita, hic manebimus optime

Piazza Azzarita, hic manebimus optime

cartelli-piazza-azzarita

L’antico motto latino ripreso da Gabriele D’Annunzio per celebrare la presa di Fiume, “Qui staremo benissimo”, sembra proprio adattarsi a due cartelli stradali che da anni giacciono in terra.

Parliamo di Piazza Azzarita nel quartiere Villaggio dei Cronisti, sulla Cassia, piazza dove ha la sede un Commissariato di Polizia davanti al quale giacciono in terra due cartelli stradali. Sono lì da tanti anni, da quando, eliminata la fermata dei bus,  sono stati eseguiti i lavori per il nuovo parcheggio sulla piazza.

Forse dovevano essere sostituiti o magari erano destinati altrove, fatto sta che terminati i lavori e aperta la nuova area parcheggio, il cantiere è stato smontato e i cartelli abbandonati, immortalati finanche da Google-maps.

Giacciono lì a perenne memoria dell’incuria, nonostante il passaggio negli anni di centinaia di persone nonché di addetti alla manutenzione stradale, come quella in corso in questi giorni.

Francesco Gargaglia

2 COMMENTI

  1. Si potrebbe anche parlare del parcheggio che unitamente alle macchine del commissariato in seconda fila, hanno ristretto di molto la carreggiata … Migliorie stradali??? Mah!

  2. Direi meglio…. centinaia di persone indolenti ,indifferenti ed ignavi! Il Comune ha da anni istituito il servizio URP per effettuare : segnalazioni,reclami ecc. ecc. Una volta inoltrati, pur con tempi di attesa un po’ lunghi e per quanto da me esperito, il suddetto servizio porta a buon fine quanto rappresentatole; provvederò pertanto ad inoltrare al XV Municipio, la richiesta di rimozione della cartellonistica abbandonata, sperando di poter dire: ” hic fuimus optime ” Marco Sesto Rufo

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome