Home CRONACA La Storta, stop insediamento abusivo in piazza della Visione 

La Storta, stop insediamento abusivo in piazza della Visione 

sgombero-cabina-acea

Questa mattina agenti del XV Gruppo della Polizia Locale sono intervenuti in Piazza della Visione, a La Storta, per la presenza di un insediamento abusivo all’interno di una cabina Acea di impianti idro-elettrici.

Lo rende noto il comando centrale della Polizia Locale spiegando che sono tre le persone trovate all’interno del manufatto, tutte di nazionalità straniera di età compresa tra i 30 ed i 40 anni, a cui è stata offerta assistenza alloggiativa tramite la Sala Operativa Sociale.

Terminate le operazioni, la società proprietaria della struttura é stata incaricata per la messa in sicurezza al fine di evitare ulteriori occupazioni.

“Nella mattinata di oggi è stato fatto sgomberare l’insediamento abusivo all’interno della maxi cabina Acea di Piazza della Visione, a La Storta, diventata dimora e bivacco di sbandati e da tempo fonte di insicurezza e degrado per residenti e commercianti. Uno spettacolo indecoroso, con personaggi perennemente ubriachi a vagabondare, che poi occupavano la struttura e lavavano i propri panni nella vicina fontanella”.

Così commenta la vicenda Andrea Nardini, coordinatore Lega Municipio Roma XV, che ringrazia  “il XV Gruppo della Polizia Locale di Roma e il suo Comandante, come anche Ama ed Acea, per il solerte intervento che segna un altro successo nella lotta al degrado per la tutela dei cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome