Home ATTUALITÀ Cesano, Mocci (FI): “Riaprire Poliambulatorio con ingressi contingentati”

Cesano, Mocci (FI): “Riaprire Poliambulatorio con ingressi contingentati”

ASL-Cesano

“Sono trascorsi oltre venti giorni dall’inizio della Fase2 dell’emergenza e il poliambulatorio di Cesano è ancor chiuso. Abbiamo appreso da recente comunicazione del Direttore Generale Asl Roma1 che la struttura di Cesano sarà riattivata solo in uno step successivo perché la configurazione logistica dei locali non è idonea al distanziamento sociale”.

E’ quanto dichiara in una nota Giuseppe Mocci, consigliere Forza Italia in Municipio XV, sostenendo di essere consapevole del problema della ridotta superficie di alcuni locali, come la sala d’attesa, “tuttavia si potrebbe superare la difficoltà disponendo ingressi al pubblico contingentati e su appuntamento. Per questo abbiamo presentato un documento di Consiglio del Municipio Roma XV mirato a sollecitare Asl Roma1 e Regione Lazio ad intervenire con urgenza per la riapertura della struttura sanitaria di Cesano. Non è tollerabile che i cittadini della periferia continuino a subire disservizi”.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome