Home ATTUALITÀ Sciacalli all’opera, nuova truffa in tempi di coronavirus

Sciacalli all’opera, nuova truffa in tempi di coronavirus

cellulare

La Polizia postale segnala una nuova truffa, messa evidentemente in atto da sciacalli che speculano sulla gravità della situazione e sul senso d’impotenza e di difficoltà economiche registrate nelle ultime ore in diverse regioni d’Italia.

Sta infatti circolando in questi giorni su WhatsApp un messaggio in cui viene detto che, per far fronte alla crisi, i supermercati stanno offrendo buoni del valore di 200€.

“Non cliccate e non fatelo circolare” avverte la Polizia Postale spiegando che attraverso il link contenuto nel messaggio possono essere catturati i dati sensibili di chi in buona fede clicca sull’indirizzo contenuto del messaggio.

Cosa fare. I casi sospetti vanno subito segnalati sul portale web della Polizia cliccando qui: https://www.commissariatodips.it/segnalazioni/index.html

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome