Home CRONACA Ciccialsugo, da Ponte Milvio una diretta facebook per bambini

Ciccialsugo, da Ponte Milvio una diretta facebook per bambini

roberto ciccialsugo ferrari

Quando il bambino era bambino, camminava con le braccia ciondoloni, voleva che il ruscello fosse un fiume, il fiume un torrente, e questa pozzanghera il mare. Quando il bambino era bambino, non sapeva di essere un bambino, per lui tutto aveva un’anima, e tutte le anime erano un tutt’uno”.

Animatore di feste per bambini, artista della leggerezza e del sorriso, Roberto “Ciccialsugo” Ferrara ha fatto proprio l’Elogio dell’Infanzia di Peter Handke e ne ha ricavato una professione, anzi una missione accorata, considerata la sua naturale attitudine nel catturare l’attenzione dei suoi piccoli spettatori e conquistarne il cuore.

Da sempre residente a Ponte Milvio, Roberto, dopo il successo ottenuto sabato 14 marzo, sarà nuovamente in diretta facebook con il suo teatrino giovedì 19 marzo con inizio alle ore 14. La “Festa del Papà con Ciccialsugo” sarà l’occasione per tutti, grandi e piccini, per ritagliarsi un’ora di risate e condivisione, sia pure a distanza, in questi giorni in cui il mantra da ricordare a tutti è #iorestoacasa.

A colloquio con Ciccialsugo

Roberto, presentati…
Ciao a tutti! Sono Roberto Ferrara ma tutti mi chiamano Ciccialsugo. Ho 50 anni e la mia più grande passione è l’animazione! Sono sposato con Ania, conosciuta ad una festa mentre faceva la babysitter, e ho due figli, Aleksander e Angelica, rispettivamente di 5 e 14 anni.

Abito da sempre a Ponte Milvio, ho frequentato Ingegneria Meccanica, mi mancavano solo sette esami per finire ma poi… le feste per i bambini mi hanno “inghiottito” in questo mondo fantastico!

Quando e come hai iniziato?
A 17 anni, quasi per caso, intrattenendo gli amichetti del mio fratellino, in occasione del suo sesto compleanno. Poi, non mi sono più fermato: in trentatré anni di carriera ho animato, credo, più, di cinquemila feste…

Quali ricordi con più piacere?
Mi sono rimaste nel cuore le feste per i figli di Francesco Totti e l’animazione dei bambini al matrimonio di Fabrizio Frizzi. Le più divertenti, poi, sono state quelle per la pazza famiglia di Paolo Bonolis, mio amico e compagno di caffè nel mio “ufficio” del Bar Pallotta!

Ma io amo tutte le mie feste, tutti i miei ospiti, che chiamo “ciccialsughini”. Non si decide di fare l’animatore: o lo sei o non lo sei! È una passione per il divertimento, i giochi, i bambini, il ridere insieme, dando gioia e ricevendo sorrisi.

Però di questi tempi…
la mia routine quotidiana, come quella di tutti, è stata stravolta. Non poter svolgere la mia attività per qualche giorno mi ha “spento”, ma poi mi è venuta in mente l’idea di queste dirette facebook. Ho scombussolato  il salone di casa, montato casse audio, teatrino, mixer e microfoni e sono partito!

E nel tuo primo appuntamento….
sì, nella diretta del 14 marzo sono stato travolto dall’entusiasmo dei bambini, li ho sentiti tutti addosso ed è stato fantastico! In questo mi hanno aiutato i miei figli, che sono stati incredibilmente pronti ad assistermi nel proporre battute, balletti e piccoli sketch. Ma il teatrino dei burattini è stata l’attrazione principale.

Risultato?
Più di 1000 reazioni entusiastiche, oltre 2000 commenti, 6300 visualizzazioni e una valanga di ringraziamenti. Foto e video di bambini impazziti di risate, che saltavano sui divani o facevano facce assorte, impagabili.

La gratitudine delle mamme e dei papà mi ha ridato energia in questo momento di triste immobilismo.

Giovedì 19 cosa proporrai e cosa ti aspetti?
Nella prossima diretta spero di ritrovare lo stesso calore della prima volta. Ci sarà una baby disco con tanto di effetti luci, laser, nebbia e…neve! Non vi dico altro, spero di avervi sufficientemente incuriosito al punto di trovarvi fra il mio pubblico. Vi aspetto a casa mia sui vostri tablet, telefonini, smart tv e pc!!!

Save the date

Ciccialsugo sarà in diretta sulla sua pagina facebook (https://www.facebook.com/Ciccialsugo) giovedì 19 marzo con inizio alle ore 14.

Roberto invita tutti gli spettatori a contribuire al crowdfunding organizzato dal gruppo facebook “Amici di via Plava”. Il ricavato sarà interamente devoluto per sostenere il potenziamento della terapia intensiva dell’Ospedale San Camillo di Roma. Per donare si può cliccare qui.

Giovanni Berti

8 COMMENTI

  1. Abbiamo conosciuto Roberto al primo compleanno di mio figlio ed è diventano il nostro animatore ufficiale delle feste! Anche in questo periodo di Difficoltà in cui tutti siamo chiusi nelle nostre case Lui riesce a contagiarci con i sorrisi e Con la simpatia che lo contraddistingue! Grazie Ciccia al Sugo sei unico e speciale

  2. Ciccia al sugo ti mette il sorriso, anche quando le preoccupazioni girano…
    È animatore dei bambini, ma porta gioia e sorrisi anche agli adulti. Ciccia al sugo è animatore di tutti noi

  3. Io che sono suo fratello l’ho avuto animatore “personale” per anni.
    Mi sento fortunato e soprattutto orgoglioso di vedere il mio fratello e che anche oggi che ho quasi 39 anni da farmi ridere con il suo teatrino.
    Eh bravo il mio “brother”!!!
    P.S: qui da Torino tutti collegati e pronti per la diretta!!!

  4. Mio marito era compagno di scuola di Roberto. Come spesso succede ci si perde di vista. Lo abbiamo reincontrato (e mi è stato presentato) durante un matrimonio di un altro compagno di scuola. In quell’occasione ci raccontava della sua attività .. noi non avendo ancora figli rimanemmo perplessi..
    Dopo qualche anno con il 5 compleanno del nostro tancredi alla ricerca di un animatore capimmo che il mitico superlativo Ciccialsugo era lui.. Roberto!!!
    Da allora ha animato le feste di Tancredi e poi di Giorgio e le feste di fine anno delle loro classi.
    E’ un incantatore di bambini .. perché è vero e i bambini riconoscono la verità!
    Provare per credere..
    i miei bimbi sono cresciuti ma domani non perderemo la diretta !!! Buon divertimento a tutti Mia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome