Home POLITICA Elezioni suppletive, vince Roberto Gualteri

Elezioni suppletive, vince Roberto Gualteri

Roberto-Gualtieri

A Roma, circa 186mila elettori, distribuiti nei Municipi I, II, XIII, XIV e XV (per chiarezza, tutti i rioni del centro storico, oltre ai quartieri Trionfale, Flaminio, Della Vittoria e uno spicchio di Ponte Milvio e di Vigna Clara) sono stati chiamati alle urne, domenica 1 marzo, per eleggere alla Camera il rappresentante del Collegio uninominale 1 della XV circoscrizione “Lazio 1”, il cui posto era stato lasciato vacante da Paolo Gentiloni quando è stato nominato Commissario per l’Economia della Commissione europea.

In lizza, per il centro-sinistra c’era Roberto Gualtieri, attuale ministro dell’Economia, e per il centro-destra Maurizio Leo, avvocato e professore di diritto tributario. E poi ancora Marco Rizzo, segretario del PC, Rossella Rendina per il Movimento 5 Stelle, Elisabetta Canitano di Potere al popolo, Mario Adinolfi per il Popolo della famiglia e Luca Maria Lo Muzio Lezza per Volt Italia.

L’affluenza

Scarsa, come prevedibile, l’affluenza sia per la poca empatia verso un’elezione suppletiva non sentita e forse poco capita, sia per la giornata uggiosa.

Alle 23, chiusi i seggi nelle 218 sezioni, l’affluenza è stata pari al 17,6% (32.880 votanti su 186.234 aventi diritto) con una maggiore presenza maschile (18,3%) su quella femminile (17,1%).

Il voto

Trattandosi di collegio uninominale, ad essere eletto è il candidato che prende più voti. Si aggiudica quindi il seggio alla Camera Roberto Gualtieri (centro-sinistra) con 20.324 voti pari al 62,2%.

Seguono Maurizio Leo (centro-destra) con 8.508 voti (26,1%); Rossella Rendina (M5S) con 1422 voti (4,3%); Marco Rizzo (PC) con 855 voti (2,6%); Elisabetta Canitano (Potere al popolo) con 785 voti (2,4%); Mario Adinolfi (il Popolo della famiglia) con 432 voti (1,3%); Luca Maria Lo Muzio Lezza (Volt Italia) con  316 voti (1%).

Per i cultori dei dettagli, i voti validi sono stati 32.622, zero i contestati, 73 le schede bianche e 185 quelle nulle.

1 commento

  1. Penso che il movimento 5 stelle dopo questa ennesima sconfitta debba riflettere se continuare a fare politica oppure dimettersi tutti in blocco visto che sono in netto declino soprattutto nel xv municipio spero che si torni a farsi vedere sul territorio incapacità totale

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome