Home CRONACA Rapina a Vigna Clara, la banda dei rolex colpisce ancora

Rapina a Vigna Clara, la banda dei rolex colpisce ancora

furti-rolex
immagine di repertorio

Nel primo pomeriggio di sabato 29 febbraio ennesimo colpo della banda dei rolex: si tratterebbe di giovani partenopei, stando agli inquirenti, in trasferta nella capitale per portare a segno colpi veloci e fruttuosi per poi tornare subito alla base.

Vittima dell’aggressione un uomo che stava passeggiando in via dei Giuochi Istmici, nei pressi del Liceo Farnesina, dove è stato spintonato e rapinato di un orologio di valore.

A nulla è valsa l’immediata richiesta di aiuto al 112. Una pattuglia della Polizia giunta subito sul posto ha prestato soccorso alla vittima ma non è riuscita ad intercettare i rapinatori che nel frattempo si erano dileguati a bordo di uno scooter.

A quanto si apprende, i rapinatori sarebbero gli stessi che un paio di ore prima avevano rapinato un imprenditore nei pressi di villa Glori. Stessa la tecnica e, stando alle testimonianze, stesso scooter.

L’uomo, appena uscito dalla sua auto, è stato circondato, percosso, gettato a terra e rapinato dell’orologio di notevole valore. Mentre i rapinatori si davano alla fuga è stata la stessa vittima a dare l’allarme alla Polizia. Sul posto anche un’autoambulanza, l’uomo ha infatti ha riportato escoriazioni al volto e sulle braccia.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome