Home ATTUALITÀ Comitati di Quartiere: “Città Metropolitana intervenga su Braccianese Bis”

Comitati di Quartiere: “Città Metropolitana intervenga su Braccianese Bis”

stretta-di-mano
foto di repertorio

Due Comitati di Quartiere si sono stretti la mano decidendo di allearsi e di partire lancia in resta per ottenere dalla Città Metropolitana di Roma (l’ex Provincia, tanto per intenderci) urgenti improrogabili interventi sulla Braccianese Bis.

L’unione fa la forza si son detti Francesco Petrucci, presidente del “Comitato La Giustiniana e dintorni“, e Alfonso Ciniglia, presidente del “Comitato Via Tieri” nel firmare insieme una richiesta d’intervento per il tratto di Braccianese Bis – collegamento viario di sfogo specialmente per il quadrante che vede i due quartieri coinvolti – che parte della biforcazione della Cassia sino a via Antonio Petito.

Un tratto con un manto stradale sconnesso e pericoloso e con due gallerie con segnaletica insufficiente. In particolare, i due presidenti chiedono una adeguata segnaletica verticale  e orizzontale nelle due gallerie e  specificatamente quella catarifrangente ormai inesistente; segnalano inoltre la presenza nella gallerie di cumuli di terra, il manto stradale sconnesso, la presenza di pericolosi avvallamenti e lo stato di pericolosità dei marciapiedi sconnessi e ricoperti da vegetazione.

“Auspichiamo che la Città Metropolitana intervenga al più presto almeno per potenziare la segnaletica, mettendo poi subito in programmazione quanto segnalato” concludono speranzosi i due presidenti.

VignaClaraBlog.it

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome