Home FORO ITALICO Pedoni a rischio al Foro Italico

Pedoni a rischio al Foro Italico

piazza-lauro-debosis

“La situazione dell’area circostante l’obelisco di Piazza Lauro De Bosis, al Foro Italico, è francamente imbarazzante. Pavimento sconnesso  e buche come voragini danno a tutta l’area una immagine di ciò che Roma offre attualmente a turisti e cittadini comuni e cioè un vergognoso degrado. E dire che è una delle zone di pregio del Municipio XV”.

E’ quanto scrive l’associazione “Roma Migliore” alla Giunta municipale e al XV Gruppo della Polizia Locale sostenendo di “non conoscere le competenze che di solito vengono scaricate da ufficio ad ufficio e da organizzazione ad organizzazione” ma chiedendo “un intervento di ripristino almeno per ciò che riguarda la sicurezza fisica dei pedoni che si trovano malauguratamente a  passare da quelle parti”

Farlo “è un dovere civico” afferma l’associazione sottolineando che “in caso contrario tutta quell’area dovrebbe essere resa non transitabile con quelle reti di plastica arancione che ormai caratterizzano il panorama romano”.

2 COMMENTI

  1. LA situazione di degrado è generalizzata alla zona circostante: dalle aiuole spartitraffico, ai marciapiedi del Lungotevere, alla disastrosa situazione della viabilità circostante, con strade che assomigliano ad un campionario di cunette per collaudare le sospensioni. Il tutto nelle immediate vicinanze del Ministero degli Esteri, il luogo dove le delegazioni dei paesi stranieri hanno il principale contatto con il nostro paese. Un biglietto da visita davvero imbarazzante.

  2. ma anche il vialone frontistante il ministero è stracolmo di escrementi (umani) e rifiuti di ogni tipo. Lì basterebbe pulire e punire.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome