Home CASSIA Armi e marijuana a Grottarossa: in manette coppia di conviventi

Armi e marijuana a Grottarossa: in manette coppia di conviventi

carabinieri marijuana
foto di repertorio

Lui romano di 48 anni e lei polacca di 38, conviventi, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Tomba di Nerone  per traffico di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di arma da fuoco.

La vicenda prende le mosse da una segnalazione al 112 su un’auto sospetta. I militari, dopo individuato il proprietario, hanno deciso di approfondire i controlli nel suo domicilio in zona Grottarossa. Ma appena entrati nell’appartamento sono stati messi in allarme da un forte e acre odore.

Così, dato il via alla perquisizione, i Carabinieri hanno trovato circa 2 chilogrammi di marijuana nascosta dentro alcuni vasi e buste di plastica. Ma non solo, hanno scoperto anche una pistola semi automatica illegalmente detenuta e 68 munizioni.

Ulteriore scoperta è avvenuta perquisendo lo scantinato, dove i Carabinieri hanno trovato una vera e propria coltivazione con 35 piante di marijuana dell’altezza di circa 1,5 metri dotata di lampade “aleo” per l’illuminazione e per il riscaldamento e di ventilatori per l’aerazione. Peri due sono scattate le manette e gli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome