Home TEMPO LIBERO Prima Porta, visita alla villa dell’imperatrice Livia

Prima Porta, visita alla villa dell’imperatrice Livia

villa-di-livia

In collaborazione con L’Ente Parco di Veio, Archeoclub d’Italia Sezione di Formello ha organizzato per domenica 31 marzo, a Prima Porta, una visita alla “Villa di Livia”, un sito archeologico che pochi anni fa è stato arricchito da nuovi splendidi percorsi.

Con il restauro dei dipinti murali, dei pavimenti in mosaico e in opus sectile, la completa risistemazione del lauretum, il famoso giardino di allori che forniva i ramoscelli per le corone trionfali, e il riallestimento dell’Antiquarium con i reperti di scavo oggi la Villa di Livia risplende ancor di più.

L’amata residenza della moglie di Augusto è ancora oggi un luogo di straordinaria rilevanza storica e archeologica, ancora capace di raccontare una storia, con un grande cuore verde che ha saputo arginare la dirompente crescita della città contemporanea.

L’appuntamento per la visita è alle 10 di domenica 31 marzo a Prima Porta. Dura tre ore, il percorso non presenta difficoltà, possono partecipare i bambini che abbiano almeno 8 anni. Gli organizzatori consigliano scarponcini e abbigliamento da trekking, borraccia con acqua e ombrello. La prenotazione è obbligatoria, per effettuarla chiamare i numeri 3405969560 – 3663218147 oppure scrivere a archeoclubformelloaps@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome