Home CRONACA 24 marzo domenica ecologica: stop alle auto #Vialibera alle bici

24 marzo domenica ecologica: stop alle auto #Vialibera alle bici

bicicletta

Domenica 24 marzo quinta domenica ecologica a Roma con il blocco totale della circolazione nella “Fascia Verde” dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Obiettivo di tale iniziativa, stando alle intenzioni del Campidoglio, è tentare di prevenire e contenere l’inquinamento atmosferico e sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria.

L’Ordinanza n. 39 del 15 marzo 2019 prevede dunque il divieto totale della circolazione ai veicoli dotati di motore endotermico e, fare attenzione, il divieto si applica anche ai veicoli diesel Euro 6. L’elenco completo delle categorie di veicoli bloccati e di quelli esentati è all’interno della stessa ordinanza.

Torna #VIALIBERA

Sempre domenica 24 marzo torna #VIALIBERA, circuito ciclo-pedonale di 15 chilometri che dalle 10 alle 18 sarà dedicato a pedoni e ciclisti.

La rete ciclopedonale, off-limits per auto e scooter, attraverserà tutta la città. Tra le strade interessate troviamo via Cola di Rienzo, via Tiburtina (San Lorenzo), via dei Fori Imperiali e largo Corrado Ricci, via del Corso, via XX Settembre, piazza Venezia, viale Manzoni, via Labicana e via Veneto.

Lungo l’anello, una serie di iniziative, eventi, attività e feste di quartiere arricchiranno gli itinerari, per rafforzare un nuovo approccio culturale alla mobilità e un nuovo uso della strada, a misura d’uomo e a salvaguardia delle utenze più deboli. Ecco la mappa

VIALIBERA

La Fascia Verde

La Fascia Verde è suddivisa in 4 zone: A, B, C e D tutte percorribili dalle seguenti strade di confine.

La Zona A: Grande Raccordo Anulare, Via Aurelia (fino all’incrocio con via di Acquafredda), via di Acquafredda, via di Nazareth, via di Boccea, via Mattia Battistini, via del forte Braschi, via della Pineta Sacchetti, via Montiglio, via Arbib Pascucci, via Trionfale, via Igea, Via della Camilluccia, via Cassia (da piazza dei Giuochi Delfici a via Pareto), via Pareto, via G. Fabbroni, via Flaminia Nuova (da via Fabbroni a via Due Ponti), via Dei Due Ponti, fiume Tevere, fino a chiudersi con il Grande Raccordo Anulare.

La Zona B: Grande Raccordo Anulare, il fiume Tevere, il fiume Aniene, via dei Prati Fiscali, viale Jonio, via Ugo Ojetti, via Arturo Graf, via Kant, via E. Galbani, via Palombini, via di Casal dei Pazzi, via Tiburtina (da via Casal dei Pazzi alla metro di S. Maria del Soccorso, via del Frantoio, via I. Giordani, via Grotte di Gregna (fino alla A 24), A 24 (fino a valle Palmiro Togliatti), viale P. Togliatti, Ferrovia Roma – Sulmona, e di nuovo il  grande Raccordo Anulare.

La Zona C: Raccordo Anulare, Ferrovia Roma – Sulmona, viale Palmiro Togliatti, via Tuscolana (fino a via delle Capannelle), via Appia Nuova fino al GRA,

La Zona D: si estende dal Raccordo a via Adreatina, via di Grotta Perfetta, via E. Spalla, via del Tintoretto, via Laurentina, via C. Colombo, viale dell’Agricoltura, viadotto della Magliana, via della Magliana, via del Trullo, via Affogalasino, via del Casaletto, via di Monteverde (fino a via Tizzani), via Tizzani, via Arati (dal Sacro Cuore), via del Casaletto, via Leone XII, via Gregorio VII, Circonvallazione Aurelia, ferrovia Roma – Pisa.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome