Home CRONACA Smaltiva rifiuti speciali, chiuso autodemolitore sulla Tangenziale

Smaltiva rifiuti speciali, chiuso autodemolitore sulla Tangenziale

sigilli-carabinieri
foto di repertorio

Denunciato dai Carabinieri un romano di 73 anni con l’accusa di gestione illecita di rifiuti e sversamento liquidi reflui. Il tutto avveniva in un’area di poco meno di 3mila metri quadri adibita a autodemolizione e ubicata in via Foce dell’Aniene, una piccola traversa della Tangenziale poco prima dell’uscita di Tor di Quinto.

Lì i Carabinieri hanno infatti riscontrato che senza alcuna autorizzazione il 73enne svolgeva attività di raccolta e stoccaggio di auto, di rifiuti speciali pericolosi e e di liquidi che venivano poi illecitamente sversati a terra, in un terreno adiacente. L’area è stata quindi chiusa e messa sotto sequestro preventivo per ordine del Tribunale di Roma – Sezione GIP.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome