Home CRONACA Ancora disagi sulla Flaminia dopo la caduta di massi

Ancora disagi sulla Flaminia dopo la caduta di massi

flaminia-chiusa

Sono ancora in corso gli accertamenti tecnici nella carreggiata di via Flaminia in direzione centro città, dove questa mattina, un centinaio di metri dopo il GRA, alcuni massi si sono staccati dal costone cadendo sulla strada.

Uno di questi ha colpito una Smart che transitava proprio in quel momento; il conducente non ha riportato ferite ma comunque è stato accompagnato in ospedale per un controllo.

Inizialmente, la Polizia Locale di Roma ha consentito lo scorrimento del traffico su una sola corsia  ma poco prima delle 10 via Flaminia, a partire dal GRA, è stata chiusa al traffico per consentire ai Vigili del Fuoco gli accertamenti sul costone e il taglio di alcuni alberi che sono risultati essere pericolanti.

La viabilità nel corso della giornata

Come fa sapere il sito Luceverde gestito dalla Polizia Locale, chi percorre il Viadotto Giubileo del 2000 in direzione centro è obbligato a prender il raccordo in entrambe le direzioni. Chi proviene dal Raccordo Anulare e scende su via Valchetta Cartoni deve obbligatoriamente percorrere tale via in direzione Labaro. Infine, le rampe del GRA che immettono sulla Flaminia in direzione centro sono state chiuse dalla Polizia Stradale.

Per l’occasione, rende noto Luceverde, la direzione dell’Ospedale Sant’Andrea ha consentito agli automobilisti l’uso della stradina privata che conduce al parcheggio interno ma che con l’uscita su via di Grottarossa permette di arrivare sulla Flaminia in direzione centro.

Aggiornamento delle 19.20

Via Flaminia è stata sbloccata. Da pochi minuti è nuovamente percorribile dal GRA in direzione centro ma il traffico è canalizzato su una sola corsia pertanto si raccomanda la massima attenzione.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Alle 17:15 percorrevo via Flaminia direzione centro e sono stato bloccato dai vigili urbani ai quali ho chiesto come arrivare a Corso Francia per recarmi ad un ospedale con urgenza e mi hanno consigliato di prendere la Cassia dal GRA.
    Non mi hanno detto nulla della scorciatoia dal Sant’Andrea!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome