Home ATTUALITÀ Via dei Fabi, il Campidoglio si attivi per il centro anziani

Via dei Fabi, il Campidoglio si attivi per il centro anziani

Riceviamo da Azione XV e pubblichiamo.

Via dei Fabi
Via dei Fabi

Via dei Fabi rischia di perdere il proprio centro anziani. Il locale destinato a tale utilizzo dalla convenzione urbanistica avrebbe dovuto essere acquisito dal Comune di Roma, cosa che non è avvenuta.

Oggi, in virtù del fallimento della società costruttrice, il Tribunale fallimentare ha messo all’asta una serie di proprietà, tra le quali quella destinata al centro anziani.

“Il Comune di Roma deve intervenire presso il Tribunale fallimentare per impedire che un bene destinato alla comunità vada perso, inficiando la convenzione urbanistica del Piano di recupero del Borghetto di via dei Fabi”.

Così in una nota Stefano Erbaggi del movimento Azione XV che precisa: “Abbiamo avvisato il Presidente del Municipio XV, Simonelli, ma, ad oggi, nulla si è mosso. Il tempo è contro di noi, bisogna fare presto.

Via dei Fabi non vuole rinunciare ad un bene collettivo tanto importante per mancanza ed incuria delle Amministrazioni locali”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome