Home CORTINA D'AMPEZZO Via Cortina d’Ampezzo, una perdita d’acqua che dura da 6 mesi

Via Cortina d’Ampezzo, una perdita d’acqua che dura da 6 mesi

“Mi rivolgo a voi fiduciosa che sarete in grado di dare una svolta ad una situazione che ormai si trascina da mesi”.

Così ci scrive la nostra lettrice Paola P. segnalando che “da quando c’è stata la nevicata a Roma, lo scorso 26 Febbraio, si è rotto un tubo dell’Acea Ato 2 proprio davanti al portone d’ingresso del civico 309. Da allora sono stati fatti reclami di ogni tipo all’Acea (anche via pec) che non ha mai inviato qualcuno sul posto”.

La perdita è facilmente accessibile da uno sportello di fianco al portone e – fortunatamente per i condomini – subito prima del contatore condominiale. “Ma il fatto è – aggiunge Paola – che si perdono più di 50 litri al giorno, un vero spreco di acqua”.
In effetti, moltiplicando 50 per 180 giorni, ad oggi risulterebbero persi già 9mila litri d’acqua, una cifra enorme.

“Senza contare – aggiunge la nostra lettrice – che si è ormai formata una pozza perenne che ha già causato la caduta di varie persone; ma non solo, si sono anche create delle infiltrazioni nei garage sottostanti”.

perdita-acquaCosa altro possiamo fare per ottenere un intervento?” chiede Paola sottolineando che “ogni volta che telefono, e ciò accade ogni due giorni, mi ripetono sempre che solleciteranno l’intervento con urgenza. Peccato che poi non succede nulla. Contiamo su VignaClaraBlog.it e grazie per il vostro aiuto!”

AGGIORNAMENTO: nella serata di mercoledì 29 agosto, dopo la pubblicazione di questo articolo, Acea è intervenuta ponendo fine alla perdita.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Dopo aver verificato con la centrale operativa, Acea ha garantito un intervento entro le 20 della giornata odierna.
    Luigia chirizzi

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome