Home TEMPO LIBERO Cristina Renzetti, “Dieci Lune” brillano all’Officina Pasolini

Cristina Renzetti, “Dieci Lune” brillano all’Officina Pasolini

Cristina Renzetti
foto di Barbara Rigon

Venerdì 11 maggio alle 21, la potente voce jazz di Cristina Renzetti sarà sul palco di Officina Pasolini. Conosciuta in ambito jazzistico per la sua intensa attività live e con alle spalle una lunga carriera tra Italia e Brasile ricca di riconoscimenti come interprete e autrice di musica brasiliana, la cantante presenta Dieci Lune, il suo primo album da cantautrice: dodici brani con la direzione musicale del celebre contrabbassista Enzo Pietropaoli che raccontano un tempo d’attesa, lungo come una gestazione, un preciso e scandito dolce aspettare.

Dieci Lune – racconta Cristina Renzetti – è un album che mi mette a nudo, come cantante e autrice. Il disco è stato concepito e realizzato durante il tempo scandito e naturale di un’attesa, quell’attesa che comunemente viene chiamata dolce. Ha vissuto e si è nutrito di questo tempo pieno, delicato, più lento di quello del quotidiano, una bolla di spazio per ripercorrere quello che è venuto prima e soprattutto guardare ai legami con le persone, madri, padri, sorelle, amori del passato e del presente“.

Con Cristina Renzetti, sul palco alcuni dei nomi più in vista della nuova generazione di jazzisti italiani: Federico Casagrande, Francesco Ponticelli  e Alessandro Paternesi.

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini si trova in viale Antonino di San Giuliano angolo via Mario Toscano, a pochi passi da Ponte Milvio.
La serata, che ha inizio alle 21, è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti che è possibile riservare scrivendo in privato alla pagina Facebook di Officina Pasolini www.facebook.com/OfficinaPasolini/ lasciando nome, cognome e numero di posti desiderati che saranno tenuti a disposizione fino a trenta minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

Gaia Azzali

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome