Home VIGNA CLARA Il dubbio dei residenti di via Ronciglione

Il dubbio dei residenti di via Ronciglione

via ronciglione

A tre anni e mezzo dal primo tentativo di intervenire sulla dozzina di pini di via Ronciglione – una bella, silenziosa e tranquilla via alberata sulla Cassia a metà strada fra Ponte Milvio e Piazza dei Giochi Delfici e che termina sulla famosa scalinata di Corso Francia – Comune e Municipio XV avevano fatto sapere che da martedì 3 a giovedì 12 aprile la ditta incaricata dal Dipartimento capitolino all’Ambiente avrebbe eseguito lavori dimessa in sicurezza dei  pini con tanto di divieto di sosta su ambedue i lati della strada.

Ma ad oggi, giovedì 12 aprile, non s’è vista ombra di giardinieri. E il fatto strano è che anche dell’AMA non c’è ombra in via Ronciglione. “Sono settimane – scrive un nostro lettore – che l’AMA passa saltuariamente a ritirare i rifiuti e tutti i giorni noi ci troviamo nella situazione documentata da queste foto“.

via ronciglioneTutto questo – sostiene – perché gli addetti AMA trovano più semplice fare una strada più veloce e non passare per via Ronciglione: non a caso i cassonetti nelle vie limitrofe non sono in questo stato“.

Insomma, fra manto stradale in modalità groviera, marciapiedi dissestati, pini non curati e rifiuti non ritirati i residenti hanno tutto il diritto di chiedersi “ma a chi stiamo sulle scatole“?

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. @vostro lettore,
    per raccogliere i rifiuti il mezzo AMA deve passare due volte una per fare la parte destra poi rifare il giro da via “stelluti” ed un’altra per fare la parte sinistra e riprendere il percorso stabilito che sanno loro, facendo però tutto il giro da ponte milvio o conversione su corso francia.
    Cioè passa tre volte di più che in altre zone.
    Direi a nessuno anzi…………………………………….

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome