Home TOMBA DI NERONE Retake has a dream: una Cassia da sogno

Retake has a dream: una Cassia da sogno

retake
immagine di repertorio

Fervono i preparativi per l’evento primaverile lanciato da Retake Roma Nord per sabato 14 aprile quando i numerosi volontari, negozianti, comitati e scout che hanno risposto all’appello  si troveranno di primo mattino in via Cassia 737, altezza Giardino Caduti sul Fronte Russo, armati di pennelli, vernice, palette e buona volontà.

Diamoci una Cassia da sogno” è il titolo che Paola Carra, fondatrice e animatrice di Retake Roma Nord, ha voluto dare all’evento nel corso del quale s’intende rifare il look di un tratto di via Cassia, a Tomba di Nerone, dove il contesto urbano non è certo dei migliori.

Fatti i sopralluoghi, il capitolato lavori è dunque già pronto: circa 40 parapedonali da pitturare, diversi muri dai quali cancellare le scritte e poi ridipingere, una staccionata in legno da riparare e ripitturare, la fontana di pulire, erba da tagliare, sportelli di contatori utenze e una casetta della posta da pulire e smaltare e, infine, un bel po’ di pali dai quali staccare gli odiosi adesivi.

Anche la raccolta del materiale sembra essere a buon punto: AMA fornirà scope, badili e l’idropulitrice per la fontana; a cura di Retake Roma Nord i raschietti per tutti, un po’ di pennelli, guanti e vernici. A disposizione finanche un decespugliatore messo a disposizione da un esercente locale.

Ma si sa, il materiale non basta mai ed è per questo che Retake invita i partecipanti a portare guanti, sacchi, pezze, spruzzini con detersivo.
Ma soprattutto c’è da portare tanta buona volontà e tanto amore per il territorio, due elementi impalpabili senza i quali però eventi come questi non sono realizzabili.

Dimenticavamo, il sottotitolo dell’evento è : AAA volontari cercasi, perchè Retake è una filosofia di vita e non una cerchia ristretta a  numero chiuso.

Da segnare sull’agenda: sabato 14 aprile, alle 8.30, al civico 737. Per una Cassia da sogno.

Gaia Azzali

 

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome