Home ATTUALITÀ Saxa Rubra, rischio legionella in una scuola materna

Saxa Rubra, rischio legionella in una scuola materna

scuola saxa rubra legionella
Galvanica Bruni

Chiusa fino a data ignota la scuola materna di via di Quarto Peperino a Saxa Rubra, sulla Flaminia,  a causa di un riscontrato batterio della legionella nelle tubature dell’acqua sottostanti l’edificio.

La comunicazione è stata diramata dalla scuola con immediata chiusura avvenuta a pochi giorni dalla presa d’atto del problema nel moderno comprensorio di via Quarto Peperino dove la scuola, inaugurata nel settembre del 2010, è ubicata.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Da quanto si apprende, è proprio in una palazzina adiacente la materna che l’acqua è risultata positiva alla legionella.

L’edificio scolastico rimarrà quindi chiuso fintantoché non saranno noti gli esiti delle analisi effettuate da Acea e dall’Asl Roma 1.
Fino ad allora, come ha fatto sapere alla stampa l’Assessore alla Scuola del XV Municipio, si cercherà di garantire la didattica e venire incontro alle famiglie disponendo temporaneamente le classi – circa cinquanta bambini – in altre scuole.

Non abbiamo ancora compreso l’entità del problema – spiega un genitore – speriamo di poter venire a capo della situazione e comprendere realmente a quale rischio sono stati esposti i nostri figli in questi giorni. Con la legionella non si scherza“.

Dall’Asl fanno sapere che al momento non è il caso di parlare di legionellosi pur essendo stato riscontrato un batterio nell’acqua e quindi si chiede ai genitori di mantenere la calma spiegando che non è nemmeno il caso – come richiesto da alcuni – di sottoporre i bimbi a delle analisi in quanto non ci sarebbero ancora i tempi di incubazione – mediamente 5/6 giorni – per determinare in poche ore l’eventuale infezione da legionellosi.
Notizie certe, quando ci saranno, saranno comunicate al Municipio XV.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome