Home PONTE MILVIO Un monumento ai caduti pronto in via Bolsena

Un monumento ai caduti pronto in via Bolsena

via bolsena 1

Un monumento a tutti gli alberi caduti nella Capitale negli ultimi mesi. Sarà questo il destino dell’eucaliptus abbattuto e abbandonato sulla strada, in via Bolsena, a pochi passi da Ponte Milvio?

La sua morte è stata decretata a fine novembre. Scure e sega alla mano, l’unico albero di tutta via Bolsena è stato abbattuto su richiesta del Dipartimento capitolino all’Ambiente che pochi giorni prima aveva annunciato “lavori di messa in sicurezza di essenze arboree“.

via bolsena 2In realtà la messa in sicurezza si è tradotta nel drastico taglio dell’albero che, a dirla tutta, pendeva pericolosamente sulla strada.

Transeat dunque, la tutela della sicurezza dei passanti e dei residenti di via Bolsena prima di tutto.

via bolsena 3Passanti e residenti però che da tre settimane ancora sicuri non sono. Perchè dopo essere stato abbattuto l’albero a pezzi è stato letteralmente abbandonato (o dimenticato, ma poco cambia) sul marciapiede, costringendoli ad attraversare in prossimità di una curva.

La nostra testata sta ricevendo numerose segnalazioni alle quali doverosamente stiamo dando spazio per la seconda volta.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Sono trascorsi 20 giorni, l’inazione regna sovrana.
    Come Comitato Abitare Ponte Milvio abbiamo depositato e protocollato il 15 dicembre n.101582 due lettere/richieste per un intervento urgente e di spiegazione, rivolte sia agli organi del Municipio politicamente e amministrativamente responsabili e/o corresponsabili della commessa di lavoro sia al XV gruppo Cassia (i vigili).
    Nella lettera dichiariamo che si tratta di un pericolo grave immanente e incombente per la circolazione e non di una ordinaria incuria.
    Per quanto riguarda la commessa del lavoro di abbattimento, come Cittadini e come Comitato chiediamo inoltre spiegazioni dai soggetti in indirizzo di come sia possibile formulare una commessa di lavoro di abbattimento senza avere una contestuale commessa dell’asporto dei rocchi di eucalipto dalla carreggiata. Per essere chiari non accatastati, in qualche modo, sul marciapiede ma, per la pesantezza, restati sulla carreggiata dove passano in velocità le auto!
    Ricordiamo l’abbattimento è stato disposto dal Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde, Protezione Civile del XV Municipio ai fini di “messa in sicurezza di essenze arboree”.
    Anche in questo caso l’operato non appare una ordinaria disfunzione amministrativa ma una incapacità operandi che va sanata nel caso in specie e pro futuro.
    Cosa fare ancora per provare a riportare competenza, responsabilità e saggezza nel nostro Municipio?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome