Home ATTUALITÀ Il 31 dicembre scade il bonus pubblicità 2017

    Il 31 dicembre scade il bonus pubblicità 2017

    Non perdere l'occasione. Affrettati a comunicare su VignaClaraBlog.it.

    Il 31 dicembre scade il bonus pubblicità.
    Il 31 dicembre scade il bonus pubblicità.

    Via libera al bonus pubblicità per le imprese e i lavoratori autonomi che investono in campagne pubblicitarie su quotidiani anche on line.

    Con l’articolo 57-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito dalla legge 21 giugno 2017, n. 96, è stata introdotta una importante agevolazione di natura fiscale, nella forma del credito d’imposta, sugli investimenti pubblicitari incrementali programmati ed effettuati sulla stampa e sulle emittenti radio-televisive a diffusione locale.

    Chi sono i beneficiari?

    Possono beneficiare del credito d’imposta i soggetti titolari di reddito d’impresa o di lavoro autonomo che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie, il cui valore superi di almeno l’1 per cento gli analoghi investimenti effettuati nell’anno precedente sugli stessi mezzi di informazione.

    Quale è il beneficio?

    Il credito di imposta può arrivare al 90% delle nel caso di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.

    Quali investimenti sono ammissibili?

    Sono ammissibili al credito d’imposta gli investimenti riferiti all’acquisto di spazi pubblicitari e inserzioni commerciali su giornali quotidiani e periodici, nazionali e locali, ovvero nell’ambito della programmazione di emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.

    In sede di prima attuazione per l’anno 2017, il beneficio è applicabile anche agli investimenti effettuati dal 24 giugno al 31 dicembre 2017 sempre con la stessa soglia incrementale riferita all’anno precedente.

    In ogni caso, gli investimenti pubblicitari devono essere effettuati su giornali ed emittenti editi da imprese titolari di testata giornalistica iscritta presso il competente Tribunale ovvero presso il Registro degli operatori di comunicazione.

    Sono ok anche le campagne pubblicitarie su VignaClaraBlog.it

    Secondo quanto dichiarato dal Dipartimento per l’informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio anche le campagne pubblicitarie effettuate su VignaClaraBlog.it rientrano nel beneficio relativo al credito di imposta in quanto la testata è iscritta al Registro della Stampa del Tribunale di Roma con il numero 119/09 e la EdiWebRoma srl, società editrice di VignaClaraBlog.it, è registrata al ROC (il registro degli operatori della comunicazione) con il n. 20047.

    Come si effettua la domanda di ammissione al beneficio?

    I soggetti interessati al bonus pubblicità dovranno presentare la domanda di fruizione del beneficio nella forma di una comunicazione telematica (una “prenotazione”) su apposita piattaforma dell’Agenzia delle Entrate, secondo il modello che ha definito la medesima Agenzia, usufruendo di una “finestra temporale” ampia che potrebbe essere dal 1° marzo al 31 marzo di ciascun anno.

    Affrettatevi

    Affrettatevi, il 31 dicembre è vicino. I formati pubblicitari sulla testata VignaClaraBlog.it li trovate cliccando sulla pagina Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord.

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome