Home CASSIA Cassia, L’Onlus Il Gelsomino cerca volontari

Cassia, L’Onlus Il Gelsomino cerca volontari

cercasi volontari

Dal 2009 i volontari dell’associazione Onlus il Gelsomino si occupano dell’assistenza extrascolastica ai figli di immigrati che risiedono sulla Cassia.

La loro attività principale consiste nel sostegno pomeridiano in favore di bambini di ogni nazionalità e attualmente operano all’interno dell’Istituto Comprensivo di via Vibio Mariano per i piccoli delle elementari, e all’interno dell’Istituto di via al Sesto Miglio per i ragazzi delle medie.

E’ da considerare che nella zona in cui opera l’associazione è presente una comunità multietnica composta da filippini, capoverdiani, cingalesi, ecuadoregni, moldavi e ucraini.

Il confronto tra persone di differenti nazionalità in un ambiente ristretto e le difficoltà linguistiche ed interculturali che ne derivano rischiano di riflettersi sulla qualità della vita sociale del quartiere.

Necessaria ed indispensabile quindi l’opera della Associazione che non ha scopo di lucro e i cui volontari prestano la loro opera gratuitamente.

Ma il lavoro è tanto, e servono altri volontari che lo facciano per passione.

L’appello

Ospitiamo quindi molto volentieri l’appello di Maria Cristina Lanini, un’ex insegnante della scuola media Sesto Miglio, da poco in pensione e da poco referente dell’associazione.

Siamo una ventina di persone che lavorano come volontari nella scuola media e nella scuola elementare dell’IC Publio Vibio Mariano a supporto dei bambini stranieri, alcuni figli di famiglie disagiate, con difficoltà culturali e sociali.

Con l’aiuto della scuola e della Preside, da oggi, mercoledì 22 novembre, iniziamo il nostro doposcuola dalle 14.45 alle 16.45 nella scuola media di via Al Sesto Miglio al quale prendono parte gli alunni che ci sono stati segnalati dagli insegnanti.

C’è molto da fare e abbiamo bisogno di volontari. Di qualsiasi età e con tanta voglia di aiutare gli altri. Chi vuole darci una mano può chiamarmi al numero 3398364538“.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome