Home LABARO ASL Roma 1, rinviata la riapertura del Presidio Labaro-Prima Porta

ASL Roma 1, rinviata la riapertura del Presidio Labaro-Prima Porta

Poliambulatorio-Clauzetto

Contiamo di riaprire il poliambulatorio il 21 settembre dopo le ultime attività di sanificazione e un’ulteriore verifica dei Servizi di Sanità Pubblica e di Risk Management“.

Così lo scorso 13 settembre aveva dichiarato Angelo Tanese, Direttore Generale della ASL Roma 1, nell’informare la cittadinanza che il presidio di Labaro-Prima Porta, in via Clauzetto, avrebbe presto riaperto i battenti dopo i diversi interventi di disinfestazione effettuati nei locali della struttura per debellare l’invasione di pulci che ne aveva costretto la chiusura fin dall’11 agosto.

Le cause dell’infestazione sono state individuate nella presenza di numerosi gatti randagi nella siepe di delimitazione del giardino della struttura” aveva aggiunto Tanese spiegando che “la colonia felina, non registrata e mal gestita, era stata presa in carico dal Servizio Veterinario della stessa ASL.”

Ma il 21 settembre il presidio non riaprirà, tutto slitta di una settimana.

A darne comunicazione è l’Ufficio Stampa della ASL spiegando che “a seguito della verifica eseguita da parte del Servizio di Sanità Pubblica, si è reso necessario ripetere in data odierna un ulteriore intervento di disinfestazione interna ed esterna“.

Nella giornata di venerdì 22 uno specialista biologo controllerà poi i locali per rilasciare la certificazione di “ambiente bonificato” cui seguiranno le operazioni di pulizia della struttura.

Pertanto – conclude la nota – per garantire la sicurezza pubblica, l’apertura del Presidio è differita di una settimana“.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome