Home TEMPO LIBERO Mad Music Fest, la musica del futuro sulla Cassia

Mad Music Fest, la musica del futuro sulla Cassia

teatro patologico

Venerdì 12 e sabato 13 maggio, e poi ancora venerdì 19 e sabato 20, quarta edizione del “Mad Music Festival”, una iniziativa interamente rivolta ad artisti emergenti nel campo della musica live che, organizzata da Michela D’Ambrosi – giovane promotrice di eventi musicali che dal 2014 si impegna nella ricerca e selezione dei partecipanti all’iniziativa – si terrà negli spazi del Teatro Patologico, via Cassia 472.

Nelle prime serate i protagonisti saranno due giovani cantautori e nelle successive si esibiranno due band.

I giovani artisti – dichiara Michela – possiedono un’energia straordinaria, anche più frizzante di quella che caratterizza i professionisti e per questo motivo si è scelto di dedicare loro uno spazio, una vetrina per il debutto“.

Il Mad Music Fest persegue diversi obiettivi tra cui quello di offrire un’opportunità alla categoria poco sostenuta dei giovani musicisti, i quali faticano nel trovare spazi per la libera e gratificante espressione artistico-musicale.

È proprio per mezzo di questa iniziativa che si intende aggiungere valore artistico e culturale alla musica del futuro offrendo un’opportunità di visibilità e confronto tra i giovanissimi e gli esperti del settore musicale, i media ma soprattutto il pubblico.

Ogni gruppo emergente selezionato per il Mad Music Fest può mettere in luce le proprie abilità, in tutte le fasi di selezione, con esibizioni live, fondamentali per una scelta accurata il cui obiettivo è riconoscerne e potenziare le qualità.

Il programma

12 Maggio h21.30 Marat – https://youtu.be /l8BiuVkRwDw
13 Maggio h21.30 Fabio Senna – https://youtu.be/ EXAgpcemWfI

19 Maggio h21.30 Room on the 3 rd floor – https://youtu.be/CA3ioN H4RWY
20 Maggio h21.30 Lontano da qui – https://www.youtube.com/watch?v=HTS88q9-hrQ&feature=youtu.be

Teatro Patologico, via Cassia 472, parcheggio gratuito. Per info e prenotazioni 3391302621, madmusicfest@gmail.com

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome