Home TOMBA DI NERONE Cassia, AMA interviene e porta via i 20 sacchi dalla scuola

Cassia, AMA interviene e porta via i 20 sacchi dalla scuola

sacchi-ama

A seguito della lettera di una mamma pubblicata ieri da VignaClaraBlog.it, “Questa mattina, una squadra Ama ha rimosso 20 sacchi di erba, ramaglie e altri scarti verdi sfusi presso il giardino dell’Istituto Comprensivo “Publio Vibio Mariano” in via al Sesto Miglio, sulla Cassia. L’intera operazione, svolta dalla competente sede territoriale di zona, è stata svolta del tutto gratuitamente, come sempre avviene in casi analoghi“.

E’ quanto comunica l’AMA in una nota ricordando che l’azienda “oltre alle operazioni ordinarie, è impegnata in decine di interventi extra a supporto di cittadini, scuole, comitati, associazioni di quartiere e di tutte le altre realtà del volontariato romano impegnate in attività di tutela e salvaguardia del decoro urbano, come testimoniato anche dal recente programma “Pulizie di Primavera”.

Secondo l’AMA, “è errata e infondata l’informazione fornita” a VignaclaraBlog.it “da un genitore, sulla base di presunte voci, secondo cui Ama avrebbe richiesto il pagamento di circa 200 euro per tale attività“.

Affermazione però che non trova conferma nei fatti. I fatti dicono che il genitore, la mamma che si è rivolta alla nostra testata, non ha raccolto “presunte voci” ma ha ricevuto personalmente da un operatore telefonico Ama la richiesta di pagamento di 38 euro ogni 5 sacchi. Operatore del quale ha citato anche il numero.

Riteniamo che, prima di giudicare le affermazioni e la buona fede di un cittadino, un’azienda municipalizzata che vive grazie ai contribuenti abbia il dovere di andare al fondo delle singole questioni che la riguardano per trarre insegnamento dalle stesse, magari per meglio preparare chi risponde al numero verde.

Il genitore in questione, la signora Patrizia Parrucci, nel ringraziare la nostra testata per averle dato voce ha tenuto comunque a dirci che “questa mattina è intervenuto, come ci aveva promesso ieri, l’assessore del XV Municipio Pasquale Annunziata che ringraziamo tantissimo per il suo intervento“.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome