Home TEMPO LIBERO Auditorium, a tutto swing con Caputo & Baccini

Auditorium, a tutto swing con Caputo & Baccini

caputo e baccini 1

Venerdì 31 marzo, con inizio alle ore 21, la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica ospiterà il ritorno degli Swing Brothers. Accompagnati da una band di quattro elementi, Sergio Caputo e Francesco Baccini daranno vita ad uno show tutto all’insegna dello swing e della musica d’autore, ad un concerto in cui proporranno, insieme ad una manciata di canzoni più recenti, i tantissimi classici del loro repertorio.

Un’idea improvvisa, fitte conversazioni via facebook e skype e, nel febbraio dello scorso anno, in quel di Milano, le prove generali di un’intesa che nasce spontanea. Il sodalizio umano e artistico di Caputo e Baccini, che in tre decadi di carriera non si erano praticamente mai incontrati, nasce e prende corpo solo nell’Anno del Signore 2016.

L’idea improvvisa diventa una canzone scritta a quattro mani (“Non Fidarti di Me”), si evolve nell’organizzazione di un tour congiunto e, forse, porterà anche ad un album insieme.

Come tutti gli anticonformisti che si rispettino, come tutti i disallineati doc, negli anni ottanta Caputo e Baccini iniziano le rispettive carriere senza l’intenzione di essere né anticonformisti né disallineati. Sono due musicisti alla ricerca di un’identità e di uno spazio, due artisti che seguono la propria strada, due cantautori che, passando gli anni e le mode, restano sintonizzati con la loro “missione” senza svendersi e senza perdere contatto con il proprio pubblico.

Considerato anche che condividono una passione smodata per il filone jazz-swing e che entrambi innestano sulle rispettive composizioni testi brillanti e ironici, è sorprendente che i due non si siano incontrati e piaciuti prima, ma con tutta evidenza ogni cosa doveva avvenire al momento giusto.

Gli Swing Brothers, che abbiamo intervistato lo scorso anno, condivideranno ancora lo stesso palco, si alterneranno al microfono e si supporteranno a vicenda, diventando il primo il chitarrista del secondo e il secondo il tastierista del primo, e offriranno al pubblico vibrazioni positive, talento e una valanga di hits.

I musicisti che li accompagneranno sono: Paolo Vianello (piano e tastiere), Luca Pirozzi (basso), Alessandro Marzi (batteria) e Massimo Zagonari (sax e flauto).

Giovanni Berti

Per acquistare i biglietti si può cliccare qui.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome