Home CRONACA Non solo cinghiali in via Cortina d’Ampezzo

Non solo cinghiali in via Cortina d’Ampezzo

via-cortina-dampezzo

Mentre continuano gli avvistamenti di cinghiali in libera uscita dal Parco di Veio e dalla Riserva Naturale dell’Insugherata e ci si interroga su come contenere i fenomeno, ecco un’altra sorpresa in via Cortina d’Ampezzo.

Una foto, inviataci dal nostro lettore Alessio e scattata nel parcheggio dell’Istituto Calasanzio, ritrae una volpe che si è introdotta furtivamente nell’auto di una cliente della vicina palestra probabilmente per ripararsi dal grande freddo.

Timida e riottosa a farsi fotografare, “la volpe – sottolinea Alessio – non dava segni di pericolosità, anzi era pacifica e restia a lasciare l’auto.”

volpe
foto di Alessio V.S.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

6 COMMENTI

  1. Io.direi che è il caso di fare qualcosa..Non si può vivere con questa paura…Prendete in mano la situazione perché io giorni fa ho rischiato la vita abitando al civico 210 proprio davanti ai cassonetti dove i cinghiali spesso vanno…

  2. Io personalmente ho incontrato cuccioli di cinghiali(4!!), un istrice e una volpe…e posso dire che sono stati incontri meravigliosi…e mi sento “privilegiata” a vivere in una zona verde come la nostra! Sono del parere che se non dai fastidio agli animali,gli animali stessi non ti danno fastidio…

  3. Nel mio giardino ogni sera arriva la volpe già dall’estate scorsa. E’ la stessa e posso accarezzarla. Personalmente sono felice di avere questi contatti con gli animali, dopotutto qui vicino abbiamo il parco e dobbiamo rispettare la natura. La volpe che arriva da me non è per nulla pericolosa.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome