Home ATTUALITÀ Capodanno a Roma, stop ai fuochi d’artificio

Capodanno a Roma, stop ai fuochi d’artificio

stop-fuochi-artificio

Stop all’uso di petardi, razzi e fuochi artificiali dal 29 dicembre alle 24 del 1 gennaio 2017. Capodanno  a Roma non sarà come i precedenti, sarà invece un capodanno meno luminoso e più silenzioso in virtù del provvedimento firmato oggi dalla sindaca Virginia Raggi.

Con la giusta motivazione che è necessario adottare misure idonee a garantire l’incolumità pubblica, la sicurezza urbana e la protezione degli animali,  l’ordinanza dispone il divieto assoluto di usare materiale esplodente, utilizzare fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e simili artifici pirotecnici e in genere artifici contenenti miscele detonanti ed esplodenti.

Vietato anche usare materiale esplodente “declassificato”, ossia potenzialmente non pericoloso e a libera vendita, a meno di 200 metri dai centri abitati, dalle persone e dagli animali.

Per l’inosservanza degli obblighi e dei divieti disposti dal provvedimento sono previste multe da 25 a 500 euro.

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome