Home ATTUALITÀ Vigna Clara, Yago trova hashish nelle tasche di uno studente

Vigna Clara, Yago trova hashish nelle tasche di uno studente

yago
immagine di repertorio

E’ accaduto ieri, quando gli agenti del commissariato Ponte Milvio, diretto da Filiberto Mastrapasqua, si sono messi a girare in mezzo agli studenti che aspettavano la campanella per entrare nel liceo Farnesina. Assieme agli agenti c’erano alcuni loro colleghi della squadra cinofili della Questura con il cane Yago che a un certo punto ha iniziato ad agitarsi finché, annusando diverse persone, ha “segnalato” un ragazzo.

Il giovane, 17 anni, si è subito mostrato collaborativo con i poliziotti e, dopo essersi messo un po’ in disparte con loro, ha consegnato una bustina in cellophane contenente 7 pezzi di hashish per un peso complessivo di circa 9 grammi.

Avvisata la madre, gli agenti si sono recati con loro nell’appartamento dove abitano per procedere alla perquisizione e anche in casa il ragazzo ha continuato a collaborare portando i poliziotti in camera sua ed estraendo da una scatola di metallo, nascosta sulla libreria, un pezzo di hashish di 25 grammi, un tagliacarte da lui utilizzato per tagliare la sostanza ed un bilancino di precisione. Accompagnato poi in commissariato, il ragazzo non ha potuto però evitare una denuncia a piede libero.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome