Home VIGNA CLARA Vigna Clara, i cani di serie B di via dell’Alpinismo

Vigna Clara, i cani di serie B di via dell’Alpinismo

area cani

Sembra che esistano cani di serie A e cani di serie B. Fra questi ultimi rientrano sicuramente gli amici a 4 zampe che frequentano quotidianamente l’area Cani di via dell’Alpinismo.  A loro non è concesso avere uno spazio pulito, quell’area è trattata proprio “da cani”….

Così scrivevamo lo scorso 21 luglio e così scriviamo oggi: sì, gli amici a quattro zampe di via dell’Alpinismo sono considerati cani di serie B. Una particolare razza di cani alla quale è negato avere uno spazio pulito e dignitoso per scorrazzare e giocare consentendo ai loro amici a due zampe di lasciarli liberi in un’area pulita e frequentabile.

A parte i sentieri sterrati e le panchine sbilenche, nonostante il caldo che ha attanagliato la città i cestini sono stracolmi come sempre di bustine con le deiezioni e non vengano mai svuotati. Ve l’immaginate che odorino emanano? E che dire della sporcizia che domina l’area?

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni negli ultimi tempi; si auspicava che con la nuova amministrazione qualcosa potesse cambiare. Ma la speranza si è infranta sugli scogli dei rimpalli sulla gestione del parco tra il Servizio Giardini e l’AMA e il risultato è quello che vi proponiamo in queste foto.

Visita la nostra pagina di Facebook

Via dell'Alpinismo, Roma, RM, Italia

3 COMMENTI

  1. I cani anzi i padroni dei cani spadroneggiano in tutti i parchi, via dell’alpinismo, via della Farnesina, parco di via della maratona altro che lamentele dei padroni!

  2. Poveri cani…
    Ma cosa mi dite dei poveri bambini che nel parco accanto stanno con erba non tagliata, fontanella dell’acqua chiusa da due anni, cicche di sigarette e padroni dei cani che nonostante i divieti portano i loro amici a 4 zampe a fare i loro bisogni dove giocano bambini piccoli!
    Rispetto i cani e ne posseggo uno, ma negli ultimi tempi si legge solo dei loro disagi dimenticandoci dei bambini che a mio parere sono più importanti.

  3. Se in questi tempi si parla molto piu dei cani è perche’ di sicuro chi è detentore è piu attento alle esigenze del proprio animale, forse è ora che tutti si inizi a scrivere alle competenti strutture .

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome