Home CRONACA Spacciavano banconote false sulla Cassia, arrestati a Tor di Quinto

Spacciavano banconote false sulla Cassia, arrestati a Tor di Quinto

polizia arresto pusher
foto di repertorio

Ieri mattina, un giovane ha chiesto dei giornali in una edicola sulla Cassia e  al momento di pagare ha consegnato una banconota da 50 euro. All’edicolante è apparsa subito irregolare e quando glielo ha fatto notare il ragazzo per tutta risposta si è dato alla fuga salendo a bordo di un’auto che lo attendeva poco distante con un uomo alla guida.

Il fatto è stato subito segnalato alla Sala Operativa della Questura  che ha mandato sul posto gli agenti del commissariato Ponte Milvio diretto da Filiberto Mastrapasqua.
Gli agenti hanno sequestrato la banconota verosimilmente falsa e dopo aver raccolto le testimonianze hanno perlustrato la zona alla ricerca della vettura con i due a bordo.

L’auto è stata rintracciata poco dopo, regolarmente parcheggiata in viale Tor di Quinto. Agenti in borghese si sono quindi appostati nei dintorni e quando i due uomini sono arrivati li hanno fermati.
Perquisita l’auto, sono state trovate 19 banconote false da 50 euro nascoste all’interno di un borsello, oltre ad un manganello in ferro, un coltello modello svizzero e due  smartphone.

I due giovani, S.F. 24enne di Vico Equense e B.S. 20enne di Roma, sono stati quindi arrestati per falsificazione, spendita ed introduzione di monete false, ricettazione e porto vietato di armi.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome