Home ATTUALITÀ Referendum, l’affluenza alle 19 a Roma e nei Municipi

Referendum, l’affluenza alle 19 a Roma e nei Municipi

referendum

È cresciuta di molto l’affluenza nelle 2600 sezioni di Roma per il referendum abrogativo sulla durata delle trivellazioni di gas e petrolio in mare.
Alle 12 aveva votato solo l’8,2 % mentre allo step intermedio delle ore 19 su due milioni di aventi diritto al voto a recarsi alle urne sono stati in 515mila, pari al 24,5%, in linea con la media nazionale.

Fra i Municipi continua a primeggiare l’VIII con 27,4%. Tutti gli altri si attestano fra il 23 e il 25% mentre il XV continua a restare maglia nera con il 20,8%.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Purtroppo nel nostro Municipio c’è troppa gente che preferisce, non appena c’è un raggio di sole, andare ad abbronzarsi piuttosto che fare il proprio dovere. E poi hanno la faccia tosta di lamentarsi, quando la frittata è fatta. Ma il vero Referendum abrogativo, quello fondamentale per la nostra libertà di cittadini italiani, è quello di ottobre, quando dovremo affrontare o, meglio, il governo attuale dovrà difendere l’obbrobrio delle riforme costituzionali, che si vanta di avere varato in Parlamento (ovviamente a colpi di fiducia).
    SARA’ ALLORA CHE SI VEDRA’ LA “NOBILITATE” DEGLI ELETTORI DEL NOSTRO TERRITORIO.!!!!!!!!!!!!!!
    Prego Dio che, ad ottobre la domenica e il lunedì delle votazioni, questi amanti della tintarella del Municipio Roma XV non facciano aprire appositamente il loro solarium di……………….fiducia.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome