Home ATTUALITÀ Torquati: “Pubblicati bandi via del Podismo e parcheggio Ponte Milvio”

Torquati: “Pubblicati bandi via del Podismo e parcheggio Ponte Milvio”

ribera comunicato-stampa

“Come preannunciato negli scorsi giorni, l’amministrazione del Municipio Roma XV ha provveduto oggi alla pubblicazione del Bando per l’affidamento della gestione del parcheggio di Ponte Milvio e del Bando per l’assegnazione della “casetta” di Via del Podismo: due avvisi pubblici a lungo attesi dai cittadini del XV, che hanno richiesto lunghi tempi di stesura e di verifiche patrimoniali, ma che ad oggi restituiscono ai cittadini del Municipio due beni di indiscussa utilità, secondo modalità del tutto trasparenti e con una serie di vantaggi in termini economici e di qualità dei beni.”

Così, in un comunicato, il presidente del XV Daniele Torquati, commenta la pubblicazione dei due bandi.

“Il parcheggio di Ponte Milvio, realizzato in seguito allo spostamento del mercato rionale, era rimasto in gestione fino alla scadenza della concessione, avvenuta la scorsa estate nel luglio 2015 – spiega Torquati -. Da allora il Municipio XV si è impegnato per l’emanazione del nuovo bando, mantenendo nel contempo aperto e gratuito il parcheggio, vista l’utilità dell’area di sosta in una zona centrale e ad alta frequentazione come quella di Ponte Milvio. Durante l’elaborazione del nuovo bando è emersa la necessità di effettuare alcune verifiche mai affrontate prima che hanno riguardato, inizialmente, la mancanza di alcuni documenti necessari all’indizione del bando, e in seguito la necessità di effettuare ulteriori approfondimenti sul valore economico del bene che è risultato in effetti essere di molto superiore a quello stimato nell’ambito del precedente bando di affidamento. Ad oggi, rispetto ai 29.000 euro annui valutati in precedenza, il parcheggio di Ponte Milvio porterà nelle casse municipali 100.000 euro all’anno, un notevole incremento che contribuirà a rendere il servizio efficiente e di grande qualità”.

“Riguardo al manufatto di Via del Podismo – continua il presidente del XV – la struttura è stata per lungo tempo affidata ad un’associazione scelta dalla precedente amministrazione. Dopo l’insediamento della nuova amministrazione, il Municipio XV, constatato lo stato di inadempienza dell’associazione affidataria che risulta non aver mai svolto servizi utili alla comunità, ha revocato l’affidamento e stabilito che il miglior modo di assegnare la struttura fosse un bando rivolto ad associazioni che operano nel sociale e che utilizzino lo stabile per attività culturali, educative e assistenziali, finalizzate a promuovere la partecipazione dei cittadini e la rigenerazione del tessuto della città.”

“Abbiamo optato per l’emanazione del bando per sottolineare la volontà di questa amministrazione di assegnare la casetta in maniera del tutto trasparente e secondo criteri equi, a differenza di quanto fatto in passato” conclude Torquati sostenendo che “in un momento come questo, caratterizzato da polemiche e da intense verifiche sull’entità del patrimonio immobiliare del Comune di Roma, questa amministrazione rompe gli schemi, scegliendo un metodo innovativo per affidare l’immobile, a conferma della trasparenza di criteri secondo cui abbiamo sempre operato”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome