Home ATTUALITÀ Donne con la D maiuscola nel Municipio XV

Donne con la D maiuscola nel Municipio XV

women

Premiare cinque donne che vivono od operano nel XV Municipio e che si sono distinte per il loro impegno sul territorio. E’ questo l’obiettivo del Premio “Donne con la D maiuscola”, istituito dal XV Municipio, che verrà assegnato martedì 8 marzo in occasione della Giornata internazionale della donna. Tutti possono segnalare una candidata.

Le nomination andranno presentate entro il prossimo 23 febbraio seguendo le modalità indicate dal Municipio (leggi qui). I premi saranno cinque e verranno assegnati sulla base del curriculum e del prestigio delle candidate nell’ambito della categoria del lavoro, della cultura, dell’impegno civile e sociale, della creatività e dello sport.

I cinque premi verranno consegnati nel corso di una cerimonia pubblica che si terrà martedì 8 marzo alla presenza di rappresentanti istituzionali del Municipio.

Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. Ma siamo veramente arrivati a questo un punto?? Io dovrei mandare il mio CV per essere premiata dal municipio per il mio lavoro, impegno etc? No comment!!! Vi prego se cercate voti fatelo sui contenuti sui programmi per il territorio, non con queste iniziative che come donna ritengo umilianti!!!

  2. Parafrasando Bertolt Brecht : “Beato il Municipio che non ha bisogno di eroine”. E da valorizzare chi non cerca palcoscenici, propaganda, ma le tante persone che in silenzio e senza cercare altre ricompense fanno bene il proprio lavoro di mamme, educatrici, professioniste. E non cercano né valorizzano per questo concorsi a premio.

  3. Le donne che si distinguono non hanno bisogno di premi, per altro nell’Avviso pubblico non trovo i criteri sui quali verranno scelti i vincitori né se c’è una commissione qualificata….

  4. l’ennesima presa in giro per le donne in generale e le poverette prescelte questo è un’altro modo per ripagare qualche favore a qualcuna che vera’ scelte “casualmente” per il premio di sicuro non sono casalinghe che sono le piu’ disagiate e senza riconoscimento pensino alle cose serie come risolvere il problema della circolazione ke dalle 06,30 si è prigionieri delle file di macchine per uscire da prima porta per esempio.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome