Home ATTUALITÀ Domenica tutti a casa o tutti a piedi

Domenica tutti a casa o tutti a piedi

domenica_ecologica.jpgDoppio appuntamento domenica 31 gennaio: il primo con la giornata “antismog” decisa dal Campidoglio e che prevede il blocco della circolazione veicolare, il secondo con la Corsa di Miguel che prevede chiusure di strade e deviazioni di linee bus. Vediamo i dettagli dell’uno e dell’altro.

Domenica ecologica

Decisa dall’Amministrazione capitolina con ordinanza n.6 del 25 gennaio 2016 del Commissario Straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, consiste nel blocco della circolazione di tutti i veicoli sino alla categoria Euro 5.

Lo stop si applica dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Sono previste esenzioni, potranno infatti circolare le auto a metano, gpl, ibride, Euro 6 e i ciclomotori a due ruote e quattro tempi Euro 2 e motocicli quattro tempi Euro 3.

La domenica ecologica sarà accompagnata da un potenziamento del trasporto pubblico. Nelle stesse ore dello stop, saranno intensificate le corse di quindici linee bus: H, 40, 50, 075, 105, 130, 150, 170, 223, 309, 507, 719, 780, 904, 913.

Più corse anche su metro A, B/B1 e sulle linee Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

La corsa di Miguel

Dalle 9,30 alle 12 circa, nell’area del Foro Italico si svolgerà il tradizionale evento podistico giunto alle XVII edizione. E’ prevista la partecipazione di 6mila atleti .

La “Corsa di Miguel” è una gara di dieci chilometri nata per ricordare il poeta-maratoneta Miguel Sanchez, desaparecido nel periodo della dittatura argentina e diventata un incontro di popolo con mille iniziative studentesche, di solidarietà, di impegno e cultura.

La partenza è da piazzale della Farnesina e, per la prima volta, l’arrivo allo stadio Olimpico, l’impianto che ha fatto e fa la storia dello sport italiano e mondiale. Un arrivo da brividi, una suggestione che molti podisti non hanno mai provato e che domenica mattina vivranno in tanti.

Percorso articolato. Gli atleti partiranno da piazzale della Farnesina proseguendo poi in via Antonino San Giuliano, Lungotevere Maresciallo Diaz, via Canevaro, via delle Olimpiadi, via Morra di Lavriano, lungotevere Cadorna, Ponte Duca D’Aosta, lungotevere Thaon De Revel (contromano), Ponte Milvio, via Capoprati, piazza Maresciallo Giardino, lungotevere Cadorna, via degli Olimpionici, via dei Gladiatori, via Franchetti, via Nigra, Stadio Olimpico.

Tutte le strade saranno chiuse dalle 7,30 fino alle 11-11.30. Nella stessa fascia oraria saranno deviate le linee bus C2, C3, 32, 53, 69, 200, 201, 280, 301, 446, 628 e 911.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome