Home ATTUALITÀ Bus regolari, stop allo sciopero selvaggio in attesa di quello di venerdì

Bus regolari, stop allo sciopero selvaggio in attesa di quello di venerdì

busfermo240.jpgDa questa mattina sono di nuovo in strada le linee bus della rete Roma Tpl. Nella tarda serata di ieri, l’incontro decisivo in Prefettura per sbloccare la vertenza che da otto giorni stava bloccando la rete dei bus che collegano le zone periferiche della città con il Centro. I lavoratori rivendicavano stipendi non versati da mesi.

Al termine dell’incontro, Cgil, Cisl e Uil del settore trasporti hanno annunciato “l’impegno da parte dell’azienda, sottoscritto davanti al prefetto Gabrielli e al sub-commissario Taucer, a pagare gli stipendi a tutti lavoratori, non solo per ottobre e novembre, ma anche per dicembre inclusa la tredicesima. È un passo avanti importante”.

Nel frattempo però l’autorità di garanzia ha aperto un fascicolo sulla mobilitazione selvaggia andata in scena in questi giorni nella Capitale: “Con riferimento alle proteste di alcuni lavoratori di Roma Tpl in corso da otto giorni, l’Autorità di garanzia per gli scioperi ha deliberato l’attivazione di un’istruttoria volta ad individuare le responsabilità di quanto sta accadendo”, si legge in un nota.
“Nel corso dei prossimi giorni verranno raccolte le informazioni necessarie, per accertare, tra l’altro, l’eventuale coinvolgimento di soggetti collettivi responsabili del blocco improvviso e prolungato del servizio di trasporto pubblico”.

Ad oggi, infine, restano confermati i due scioperi previsti per venerdì 4 dicembre. Uno di 24 ore indetta da Cgil Cisl, Uil e Sul in Roma Tpl, ed uno di 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30, indetto in Atac dal sindacato Cambia-Menti.

Per effetto dello stop in Atac, nel corso della mattinata del 4 dicembre cancellazioni di corse potranno verificarsi su bus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Più estesa l’agitazione in Roma Tpl. L’astensione dal lavoro sarà di 24 ore con applicazione delle fasce di garanzia, per cui dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, stop saranno possibili su tutte le 103 linee di bus gestite da Roma Tpl.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome