Home CESANO Labaro, Cesano e Olgiata all’ordine del giorno in XV

Labaro, Cesano e Olgiata all’ordine del giorno in XV

xv-municipio.jpgA distanza di 48 ore dalla precedente, nuova seduta di Consiglio in XV Municipio. Il parlamentino di via Flaminia torna infatti a riunirsi giovedì 22 ottobre con inizio alle 10 e chiusura dei lavori prevista entro le 14. All’ordine del giorno tre deliberazioni provenienti dal Campidoglio e tre proposte che riguardano il territorio. Ecco i dettagli.

La seduta si aprirà con tre espressioni di parere su altrettante proposte presentate da consiglieri dell’Aula Giulio Cesare.

La prima riguarda il Regolamento Comunale per la partecipazione attiva dei cittadini nel governo e nella cura dei beni comuni; la seconda il Regolamento dei Contratti e la terza le modifiche da apportare all’articolo 54, comma 1e 2, del Regolamento del Consiglio Comunale.

Poi è il turno del territorio

Labaro. La prima proposta di risoluzione riguarda l’apertura della strada di collegamento dall’incrocio tra via Salk, altezza via A. Sabin, e via Flaminia in corrispondenza della rampa del GRA, direzione Aurelia.

Si tratta di una strada realizzata dall’Anas diversi anni fa, completa di illuminazione, e incomprensibilmente ancora chiusa nonostante la sua funzione di rendere più agevole l’accesso al GRA e alla Via Flaminia a tutti gli abitanti di Labaro, oggi costretti ad attraversare il quartiere attraverso le vie Gabriello, Veientana Vetere e Bellagio. Aprirla al traffico è dunque prioritario.

Cesano. La seconda proposta è mirata alla ristrutturazione la sede della Polizia Locale di Roma in via della Stazione di Cesano, nell’omonima località, le cui condizioni sono pessime.
Basti pensare che recentemente si è verificato un cedimento dell’intonaco esterno a seguito del quale è stato necessario transennare il perimetro dell’edificio.

Olgiata. Terza e ultima proposta, la messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale via Cassia altezza incrocio accesso “Olgiata Nord”, un attraversamento scarsamente segnalato e praticamente non visibile, soprattutto nelle ore notturne visto che l’area non è illuminata.

Appuntamento in via Flaminia 872, giovedì 22 ottobre alle 10.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Bene l’attraversamento pedonale all’Olgiata nord, pero dovete intervenire per evitare che le macchine che vengono da Roma invece di fare il giro sul cavalcavia girano a destra per entrare in quanto c’è la doppia riga bianca, volte capita qualche inconveniente. Anche le persone che entrano all’Olgiata devono rispettare il codice della strada.

  2. Approfitto per segnalare che a Cesano per alcuni automobilisti per prima cosa la strada e’diventata una pista dove si corre molto e i grave rischio e’che siccome notte e giorno ci sono ovunque macchine sui marciapiedi la gente e’ costrtta a camminare al di sotto dii marciapiedi co un enorme rischio di essere investita.per cortesia si puo’provvedere a questo forte pericolo? Magari mettendo dei dossi e facendo camminare le persone dove e’di regola farla camminare perche’e’veramente pericoloso anche perche’le macchine non ci possono stare sui marciapiedi e la gente a repentaglio della vita .Grazie .

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome