Home ATTUALITÀ Rapinarono sale da gioco al Trionfale e Corso Francia: arrestati due sessantenni

Rapinarono sale da gioco al Trionfale e Corso Francia: arrestati due sessantenni

arrestati.jpgI Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due rapinatori italiani, di 59 e 65 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, poiché ritenuti responsabili di due rapine a mano armata avvenute lo scorso aprile in una sala da gioco al Trionfale e in un’altra a Corso Francia. Ai due si è potuto risalire grazie alle immagini di videosorveglianza delle sale da gioco.

Era il 18 aprile quando i due rapinatori, indossando un casco e occhiali da sole, entrarono in una slot room in Circonvallazione Clodia e nonostante la presenza di numerosi avventori minacciando con la pistola il personale di sala si fecero consegnare l’incasso giornaliero. Poi la fuga a bordo di uno scooter. .

Stessa scena pochi giorni dopo, il 28 aprile, in un locale di Corso Francia dove, oltre a rapinare l’incasso, si fecero consegnare anche il denaro dalle persone che giocavano.
Il frutto delle due rapine fu di oltre 170mila euro.

I Carabinieri però, grazie alle testimonianze e soprattutto alle immagini di videosorveglianza delle due sale da gioco, sono riusciti a risalire agli autori. Le stesse modalità, lo stesso modo di comportarsi, identici i caschi e lo scooter, su queste basi gli investigatori hanno ristretto il cerchio dei sospettati ai due soggetti.

Le successive perquisizioni effettuate nei loro appartamenti hanno consentito di trovare i caschi, gli abiti indossati durante le rapine, due pistole semiautomatiche calibro 7,65 alle quali era stata cancellata la matricola e lo scooter, risultato rubato. Quanto è bastato al GIP del Tribunale di Roma per emettere l’ordine di arresto.

Proseguono le indagini dei Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale per accertare se siano state commesse altre rapine sempre da parte dei due.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome