Home ATTUALITÀ Ponte Milvio, più ricicli e più risparmi al mercato

Ponte Milvio, più ricicli e più risparmi al mercato

lattine240.jpgCome smaltire la plastica e l’alluminio a Roma? La risposta arriva dalla Cna Commercio con ‘Roma Ricicla’, un progetto in collaborazione col Campidoglio e l’AMA che ha ottenuto il patrocinio della Camera di Commercio. di Roma. E che partirà nel mercato di Ponte Milvio. La logica è: più ricicli e più risparmi.

“‘Roma Ricicla è una best practice per sensibilizzare i romani sull’importanza del recupero dei materiali riciclabili. Grazie a questo progetto installeremo delle postazioni automatizzate di raccolta selettiva a cui i cittadini potranno conferire bottiglie in Pet e lattine di alluminio. Quante più ne raccoglieranno, tanti più buoni spesa avranno da spendere subito nei mercati e nelle strutture commerciali e artigianali convenzionate”, spiega Giovanna Marchese Bellaroto, presidente di Cna Commercio Roma oltre che di Assocommercio Roma Nord.

“Il progetto partirà a breve nel mercato di Ponte Milvio. L’obiettivo – continua Bellaroto – è di aumentare la raccolta differenziata, evitando gli oneri del porta-a-porta, visto che è il cittadino stesso a portare le sue bottiglie pulite alle postazioni”.

“Basti pensare che per produrre una lattina da 33 cl in alluminio dal peso di 16 gr. servono 38 metri cubi d’aria (quanto una stanza); 18 litri di acqua (53 volte la sua capienza); 30 centimetri di suolo; 800 gr. di rifiuti, dovuti al processo di fabbricazione; 24 gr. di anidride carbonica (1,5 volte il suo peso) – conclude il Cna Commercio -. Il consumo di petrolio in termini energetici equivalenti a 1,65 KG, cinque volte il proprio peso; 40% in scarti di alluminio da riciclare”.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome