Home ATTUALITÀ Calci pugni e coltellate, rissa a piazza Mancini

Calci pugni e coltellate, rissa a piazza Mancini

Radiomedical Roma

coltello240.jpgQuesta notte, in piazza Mancini, a seguito di una lite scaturita per futili motivi un cittadino peruviano di 36 anni ha aggredito con calci, pugni e coltellate un connazionale di 42 anni. A seguito di una chiamata al 112 da parte di una passante che aveva notato la scena sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma Flaminia.

I militari hanno subito bloccato ed arrestato l’aggressore. La vittima, invece, soccorsa e medicata presso l’ospedale San Pietro, per le ferite riportate guarirà in 15 giorni. Dopo l’arresto, il 36enne è stato accompagnato in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di lesione personale aggravata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Radiomedical Roma

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome