Home ATTUALITÀ La due giorni di Tennis & Friends al Foro Italico

La due giorni di Tennis & Friends al Foro Italico

tf.jpgAlla sua quarta edizione, l’iniziativa Tennis&Freinds è stata accolta con entusiasmo e partecipazione. Sabato 11 e domenica 12, al Foro Italico, si sono svolte due intense giornate all’insegna della prevenzione e dello sport. Molti i vip presenti per sostenere i medici del Policlinico A. Gemelli, che hanno eseguito quasi 3.000 check up gratuiti alla tiroide e altrettanti esami per il controllo delle malattie metaboliche.

Sotto il sole alto e caldo di un ottobre romano che ancora regala accenti d’estate, all’interno della affascinante e accogliente cornice del Foro Italico, più di 3.000 persone hanno potuto cogliere l’occasione per sottoporsi gratuitamente a check up alla tiroide ed esami per il controllo della glicemia e del colesterolo.

Ad accoglierli vi era un’attenta, gentile e instancabile équipe di specialisti del Policlinico A. Gemelli, coordinata da Rocco Bellantone, Direttore della Chirurgia Endocrina e Metabolica e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia, e Alfredo Pontecorvi, Direttore dell’U.O. di Endocrinologia e delle Malattie del metabolismo. Il 40% dei pazienti è stato rimandato a controllo e il 10% a ulteriori accertamenti.

tennis2.jpg

L’iniziativa è stata ideata e fortemente voluta dal prof. Giorgio Meneschincheri, Responsabile del Pronto Soccorso del Policlinico A. Gemelli, e realizzata dalla Real Sport Events in collaborazione con il Policlinico A. Gemelli e la Polizia di Stato, sotto il patrocinio di Roma Capitale, della Regione Lazio, del Coni e della Federazione Italiana Tennis.

Con gli spalti gremiti di un pubblico in attesa degli esami o incuriosito, sui campi da tennis degli Internazionali si sono ininterrottamente susseguiti scambi di dritti e rovesci tra un imbattibile Paolo Bonolis, un esilarante Fiorello, un autoironico Amadeus, un atletico Marcello Fuentes, una leggiadra Dolcenera e ancora Maria De Filippi, Paolo Calabresi, Laura Freddi, Massimo Wertmuller, Lillo e Greg e tanti altri.

tennis3.jpg

Il torneo, durato due giornate, è stato vinto da Fausto Brizzi, Paolo Bonolis, Edoardo Leo, Dolcenera, Jimmy Ghione, Massimiliano Ossini, Giuseppe Morrone, Anna Pettinelli e Amadeus.

tennis1.jpg

Dolcenera è stata insignita del Premio d’onore “eleganza in campo”, in memoria di Elisabetta Pocaterra. Molti anche i vip che si sono uniti al tifo ma alla giusta distanza dalla terra rossa, tra cui Noemi, Renzo Arbore, Edoardo Bennato e Veronica Maya.

A un evento che unisce sport e salute nella Capitale non poteva certo mancare il Sindaco di Roma, Ignazio Marino. Il quale ha voluto sottolineare l’importanza di prendersi cura di noi stessi, iniziando proprio dal corpo: “Oggi una bambina che nasce a Roma ha una speranza di vita di quasi cento anni, cento anni fa cinquanta, è raddoppiata la durata della nostra vita e dobbiamo raddoppiarne anche la qualità. Questo si può fare usando bene il nostro corpo, restando lontani dal fumo, dall’alcol, dalle droghe e dedicandosi ad attività sportive.”

tennis5.jpg

Tennis&Friends si riconferma una manifestazione accolta con calore e coinvolgimento da un vasto pubblico, perché sport e salute sono gli elementi fondamentali per poter vivere appieno la vita, ma cercando di non esagerare mai.

Come ha voluto ricordare Paolo Bonolis: “Questo è un evento importante, basta non venire per interesse personale, ma con la consapevolezza che il messaggio che stiamo mandando è significativo. Prevenire sempre, quindi, ma con moderazione, perché per vivere bene si deve avere prima di tutto un buon atteggiamento mentale”.

Giulia Vincenzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome