Home ATTUALITÀ Orfani di cassonetti in via Nemea

Orfani di cassonetti in via Nemea

via-nemea.jpgFino a luglio, a metà di via Nemea, c’erano ben cinque cassonetti ed erano sempre pieni, significa che svolgevano bene il loro compito e il numero era giusto per le necessità dei residenti. Poi, a inizio di settembre, dopo le vacanze, la bella sorpresa: i cassonetti sono spariti. Non uno, tutti e cinque!”

La segnalazione è di un nostro lettore che poi aggiunge: “dal primo di settembre ho aspettato ogni giorno che li rimettessero, poi visto che non succede niente ho pensato di rivolgermi a voi, visto che siete sempre molto ascoltati. Possiamo riavere questi cassonetti? Vi mando una foto e vi ringrazio per il lavoro che svolgete per il nostro territorio!”.

cassonetti-via-nemea.jpg

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Anche su Via Monterosi, sono stati tolti tre cassonetti nel primo tratto della strada (essendo una strada piuttosto lunga, la presenza di più cassonetti è più che giustificata). Il disagio è soprattutto per le persone anziane, per non parlare degli accumuli “spontanei”.

  2. Stessa situazione a via Gosio altezza civico 115, da quasi un anno si va avanti con un unico cassonetto per l’indifferenziata, sempre traboccante di rifiuti, mentre all’inizio della via ne sono stati aggiunti alcuni che rimangono quasi sempre vuoti. Il fatto è stato segnalato inutilmente all’ufficio per il decoro urbano del municipio tramite mail, senza risultati, nonostante fosse stata lanciata una campagna per sensibilizzare i cittadini a segnalare collocazioni non ottimali dei cassonetti.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome