Home ATTUALITÀ Roma Nord vs Roma Sud, il video che impazza sul web

Roma Nord vs Roma Sud, il video che impazza sul web

hit240.jpgStrappa più di una risata il video dedicato all’annosa questione Roma Nord – Roma Sud postato in Rete negli ultimi giorni. E’ il trailer del momento, ovvero l’ironica istantanea d’un un film dedicato alla seconda guerra mondiale e incentrato sulla figura di Adolf Hitler: “La caduta”, questo il titolo della pellicola.

Nello specifico lo “spezzone” virale con contatti in vertiginosa ascesa riguarda l’arcinota scenata del Fhurer ai danni di tre subalterni, che per motivi tutt’altro che legati al campanilismo, vennero investiti dalla buriana del dittatore.

Stavolta – questo invece il momento clou in questione – c’è la voglia da parte dell’austro-tedesco di abitare solo a Roma Nord e, a seguire, la sequenza di insulti rivolti al trio nel momento in cui viene proposto al re dei panzer di stabilirsi dalle parti di Pomezia invece che nell’area Tomba di Nerone, Collina Fleming, Ponte Milvio o Vigna Clara, al “nord”, insomma.

Per la cronaca, Hilter – che il 20 aprile avrebbe compiuto 125 anni (e che è stato festeggiato con i volantini dalle parti di Milano) – torna di moda a cadenza quasi elvetica, stavolta in maniera ironica, dopo che alcuni giorni fa era trapelata la notizia d’una Eva Braun con radici ebree.
Moremassi

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. A Roma nord non si abita, al massimo si dorme. Un enorme quartiere dormitorio snoccilato lungo la via cassia, senza nessun punto di incontro e ritrovo, senza identità, privo di servizi, eternamente congestionato dal traffico, con una area verde come l’insugherata totalmente infruibile. Magari fosse come l’Appia o San Policarpo. Magari il parco dell’insugherata fosse come quello degli acquedotti o della caffarella o dell’appia antica.
    Il video fa ridere, ma non c’è niente da ridere a vivere a Roma Nord.
    A meno che per Roma Nord non si intenda il Flaminio, ma quello, in realtà, è la parte nord di Roma centro, e lo testimoniano i prezzi stratosferici delle case.

  2. va anche detto che ai tempi del dittatore a Roma nord c’era solo una bellissima campagna che i palazzinari non avevano ancora devastato ed inquinato

  3. @ francesco…. quoto tutto quel che ha scritto, è la triste realtà di un quadrante di Roma da sempre trascurato ed in decadenza da diversi anni ormai…

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome