Home ATTUALITÀ Manca il numero legale, Consiglio rinviato a giovedì 27 febbraio

Manca il numero legale, Consiglio rinviato a giovedì 27 febbraio

Dopo una lunga fase di domande da parte di cittadini e risposte da parte del presidente Torquati durata oltre novanta minuti, alle 12.40 di oggi si è aperto formalmente il Consiglio del XV Municipio con un immediato e acceso dibattito sulla liceità delle riprese in aula se effettuate non da organi della stampa ma da singoli consiglieri. Un dibattito aspro che ha causato la sospensione di trenta minuti della seduta decretata per far calmare gli animi.

Ma alla ripresa i dodici consiglieri presenti non sono bastati, ne occorrevano almeno tredici. E così la seduta è stata rinviata, per mancanza del numero legale, alle 11.30 di giovedì 27 febbraio. All’ordine del giorno tutti gli stessi argomenti di oggi la cui disanima nemmeno è stata iniziata e cioè la sicurezza in via Ischia di Castro e dintorni; il collettore fognario della Crescenza; una campagna sulla riduzione delle buste di plastica nella grande distribuzione e la chiusura dell’Agenzia capitolina sulle tossicodipendenze.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome