Home ATTUALITÀ Sciopero trasporti: rinviato da Cgil, Cisl, Uil e Ugl confermato da Usb...

Sciopero trasporti: rinviato da Cgil, Cisl, Uil e Ugl confermato da Usb e Cotral

Mezzi a rischio, ma quanto non si sa, venerdì 24 gennaio. Lo sciopero del trasporto pubblico romano è stato infatti rinviato al 5 febbraio ma solo dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl che ieri sera hanno raggiunto un accordo per spostare la data. Resta invece confermato da parte del personale Usb e del Cotral: interesserà bus, tram, metropolitane, ferrovie urbane e linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl il cui servizio sarà garantito solo da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome